logo interferenze outdance project
Like Teatro

Molto spesso nel dualismo cuore-cervello si tende sempre a confermare un discusso primato alle attività della mente con conseguente screditamento del versante emotivo.
Quindi le "INTERFERENZE" emotive, che colgono tutte le sfumature delle emozioni , siano esse sconvolgenti o pacate, vengono viste come alterazioni negative che intorbidano e confondono lo stato d'animo razionale, normalmente neutro e non perturbato, invece di essere considerate positive nella ricerca di una necessaria armonizzazione emotiva della ragione stessa.

Coreografie: Cristina Pitrelli